PRINCIPALI NORME DI COMPORTAMENTO ANTI COVID-19 PER I FREQUENTATORI DELL’IMPIANTO

  • Gli utenti dovranno dichiarare su modulo digitale di non essere stati affetti da malattia COVID-19 e di impegnarsi a comunicare con sollecitudine alla struttura la variazione del loro stato di salute
  • Gli utenti che sono stati affetti da malattia COVID-19 devono presentare la documentazione della ASL di appartenenza di guarigione e di autorizzazione a interrompere l’isolamento fiduciario.
  • Gli utenti dovranno dichiarare l’assenza di esposizione personale a casi accertati o probabili o sospetti di COVID-19 negli ultimi 14 giorni.
  • L’accesso non potrà essere consentito ai soggetti in quarantena.
  • Inclusa all’autodichiarazione è compresa una nota specifica di impegno a rispettare le norme di comportamento previste in questo protocollo. Queste saranno esposte all’ingresso.
  • La temperatura corporea sarà misurata agli utenti e ai loro eventuali accompagnatori ad ogni accesso; alle persone con una temperatura uguale o superiore a 37,5°C l’accesso non sarà consentito e dovranno consultare il proprio medico. Nel caso si decidesse di tenere un registro delle misurazioni sarà necessario acquisire l’autorizzazione dell’utente nel rispetto delle norme per la privacy.
  • Gli utenti dovranno tenere la mascherina sino all’accesso in vasca o dell’inizio dell’attività, riporla in sacchetti monouso subito prima dell’attività in acqua e indossarla nuovamente al termine del corso. Anche gli accompagnatori (genitori dei bambini ad esempio) dovranno sempre tenere indossata la mascherina.
  • Gli utenti dovranno mantenere la distanza di almeno 1 metro tra di loro.
  • In acqua è vietato sputare, urinare, soffiarsi il naso. Se necessario, utilizzare a questi scopi i servizi igienici prima di entrare in acqua.
  • L’accesso agli spogliatoi sarà consentito solo alle persone che entreranno in vasca e regolamentato dal personale addetto. Sarà pertanto vietato l’ingresso agli accompagnatori. Per questo, nei periodi in cui saranno presenti bambini, la struttura fornirà personale aggiuntivo per aiutare i più piccoli nelle operazioni di cambio.
  • A quest’ultima indicazione è prevista l’eccezione per le persone non autosufficienti come ad esempio neonati o disabili.
  • Prima di accedere all’impianto è obbligatorio disinfettarsi le mani con l’apposito gel messo a disposizione dalla piscina.
  • È obbligatorio, all’ingresso negli spogliatoi, togliere le scarpe, riporle in un sacchetto e riporre questo dentro la propria borsa. Tutti gli effetti personali dovranno essere depositati all’interno di un armadietto.
  • I frequentatori accettano che l’accesso all’impianto è contingentato e che la possibilità di accedere potrà essere limitato dal personale dell’impianto qualora si riscontri un problema di superamento del numero massimo di persone.